RICETTE DELLA TRADIZIONE CONTADINA

enogastronomia_top_pagina_2017

Nel nostro passato non molto lontano la maggioranza delle ricette nascevano dagli avanzi.
Ad esempio con il pane le zuppe, con le carni (poche a disposizione) i caponet, e così via.
I nostri nonni sapevano come non sprecare il cibo.
Queste ricette erano e sono molto gustose, a prescindere dalla loro origine povera, e oggi sono diventati “must” della nostra cucina.

I piatti canavesani

Tiri Enrico ci trasporta in quel tempo passato e ci propone i piatti tipici della campagna canavesana: quando in inverno si mangiavano i “Fasoi Grass”, i “Cogn Pin”, e in estate, quando gli orti sono nel massimo splendore, il Fricandò o il “Pan Pultrun”, la “Fritura Dusa”, e ancora in autunno i “Purcìn pané”, la “Turta ad Cusa”, e nella tarda primavera i “Fricioi ad Gasia”.

RICETTE DELLA TRADIZIONE CONTADINA



CANASTREI

canestrei ricetta 200x200
CANESTRELLI

FRICANDÒ

fricandò-200x200
FRICANDÒ

LEVRA AL SIVE’

lepre-sivé-200x200
LEPRE AL SIVE’

PURCÌN PANÈ

porcini-impanati-200x200
PORCINI IMPANATI

COGN PIN

cogn-pin-200x200
CAVOLI RIPIENI

FRICIOI AD GASIA

fiori-di-gaggia-200x200
FRITELLE DI FIORI DI GAGGIA

OF PIN

uova-ripiene-200x200
UOVA RIPIENE

TURTA AD CUSA

torta-di-zucca-200x200
TORTA DI ZUCCA

FASOI GRES

fasoi-gress-200x200
FAGIOLI GRASSI

FRITURA DUSA

frittura-dolce-200x200
FRITTURA DOLCE

PAN PULTRUN

pan-pultrun-200x200
PAN PULTRUN

This website uses to give you the best experience. Agree by clicking the 'Accept' button.

This content is blocked. Accept cookies to view the content.

This content is blocked. Accept cookies to view the content.

This content is blocked. Accept cookies to view the content.