DOVE SI TROVA IL CANAVESE?

dove_si_trova_300

IL CANAVESE SI TROVA NEL NORD-OVEST DEL PIEMONTE.

Il Canavese è una regione a ridosso delle Alpi, dolci colline lo delimitano e lo attraversano, spettacolare per l’unicità e la dimensione l’Anfiteatro Morenico d’Ivrea – AMI con la Serra d’Ivrea.
Percorso dalla Dora Baltea è un territorio estremamente ricco di acqua, con i suoi laghi morenici come il lago di Viverone, quello di Candia Canavese e i cinque laghi d’Ivrea. Diversi i torrenti tra cui l’Orco e il Chiusella.

Il Canavese arriva sino alla città di Chivasso e prosegue verso il Parco del Gran Paradiso. Risalendo verso nord-ovest si incontrano la Valle Orco, la Valle Soana, la Valle Sacra e la Valchiusella.

I maggiori centri urbani sono Ivrea, Chivasso, Rivarolo, Castellamonte, Ciriè e Cuorgnè. I piccoli borghi canavesani sono distribuiti nella pianura, nelle colline dell’Anfiteatro Morenico d’Ivrea e nelle vallate che lo circondano.


globo-piemonte-canavese

Nel nord-ovest della regione Piemonte, a “due passi” dalle grandi metropoli di Torino e Milano, il Canavese si trova a pochissimi chilometri dalla Reggia di Venaria Reale e a breve distanza dal Forte di Bard.

Il Canavese è facilmente raggiungibile in auto da Torino (meno di 30 minuti), da Aosta (meno di 1 ora), da Milano (meno di 1 ora e mezza) e da Genova (meno di 2 ore). Si può arrivare in autobus e in treno .


Molte le emozionanti definizioni che poeti e scrittori hanno dedicato al Canavese.

“L’Anfiteatro Morenico d’Ivrea: terra d’incanti”
Giuseppe Giacosa,

“Il Pian dell’Azaria il luogo più bello del mondo”
Mario Rigoni Stern
“Ivrea la bella che le rosse torri specchia”
Giosué Carducci

“Cantare udivo un gallo in sogno… Sognavo un villaggio canavesano forse… L’aurora improvvisa mi desta.”
Guido Gozzano