rodallo-paese-dei-poeti-mini

Rodallo terra di letterati e artisti

rodallo-paese-dei-poeti-BLOG 800x400

Rodallo di Caluso terra di letterati e artisti

Rodallo, piccola frazione del rinomato Caluso, patria dell’Erbaluce, da alcuni anni sta “lavorando” per arricchire il panorama letterario canavesano attraverso il Concorso “Amilcare Solferini”.

Tutto inizia nel 2004 con una rassegna di incontri pubblici che aveva “regalato” presenze di alto prestigio nell’ambito letterario, scientifico e sportivo come: Angelo Actis Dato, uno dei fondatori della cardiochirurgia italiana; Maurizio Laudi, giudice impegnato nella lotta al terrorismo; Piero Angela, divulgatore scientifico e giornalista la cui madre Maria Luigia Maglia era rodallese; Piero Giuliano, calciatore e amministratore della Juventus.

Amilcare Solferini

Per riprendere il discorso della valorizzazione storica e culturale di Rodallo si è pensato a un Concorso letterario intitolato a un rodallese doc, Amilcare Solferini, uno dei più noti scrittori e commediografi dialettali piemontesi di fine Ottocento.
Vittorio Actis, in arte Amilcare Solferini, nasce a Rodallo nel 1870 ed esordisce come poeta nel 1894 con la raccolta di versi intitolata “Soris e smorfie”, opera seguita da un fittissima produzione dialettale caratterizzata da un sottile spirito di comicità e di ironia il cui eco si protrae nel tempo.

rodallo-paese-dei-poeti-2016
rodallo-paese-dei-poeti-2016-originale
rodallo-paese-dei-poeti-2017
rodallo-paese-dei-poeti-2017-originale


Nei prossimi mesi, quindi, prosa e poesia saranno nuovamente protagoniste a Rodallo per la terza edizione dell’annuale Concorso.
Al concorso possono partecipare tutti coloro che amano scrivere, dai 9 anni in su!
Tre sezioni: Giovanissimi (9 – 15 anni), Giovani (16 – 25 anni) e Over (dai 26 anni) e tema libero!

Le opere dei vincitori saranno poste in steli poetiche in cotto di Castellamonte e esposte tra le vie di Rodallo, che concorso dopo concorso, aspira a diventare il Paese dei Poeti.


Per tutte le informazioni e scaricare il bando del Concorso “Amilcare Solferini” www.rodallo.com
rodallo-paese-dei-poeti-stele-2

Tags:






Alessandro Actis Grosso

Alessandro Actis Grosso

La Dama Bianca rende morbida la via , mi porta in un mondo d'immaginazione , dove cerco ombre che si spostano si nascondono , giocano con i miei pensieri ritrovando persone , che non esistono più o non sono mai esistite. Nebbia compagna del cuore che vela , proteggi il pensiero del viver felice. Actis Art

Lascia un commento