Privacy Policy

GDPR 679/2016 General Data Protection Regulation
o Regolamento Generale sulla Protezione dei dati (RGPD)

Di seguito le forniamo alcune informazioni che è necessario portare alla sua conoscenza, non solo per ottemperare agli obblighi di legge, ma anche perché la trasparenza e la correttezza sono parte fondante della nostra attività.

Nella presente Informativa Privacy (o Privacy Policy) sono indicate le modalità di trattamento dei dati personali dell’utente, «interessato» ai sensi art.4 del GPDR 479/2016, che naviga sul sito www.canaveselab.com e che usufruisce dei servizi disponibili.

art. 4, comma 1, n. 1 «dato personale»: qualsiasi informazione riguardante una persona fisica identificata o identificabile («interessato»); si considera identificabile la persona fisica che può essere identificata, direttamente o indirettamente, con particolare riferimento a un identificativo come il nome, un numero di identificazione, dati relativi all’ubicazione, un identificativo online o a uno o più elementi caratteristici della sua identità fisica, fisiologica, genetica, psichica, economica, culturale o sociale;.
art. 4, comma 1, n. 2, «trattamento»: qualsiasi operazione o insieme di operazioni, compiute con o senza l’ausilio di processi automatizzati e applicate a dati personali o insiemi di dati personali, come la raccolta, la registrazione, l’organizzazione, la strutturazione, la conservazione, l’adattamento o la modifica, l’estrazione, la consultazione, l’uso, la comunicazione mediante trasmissione, diffusione o qualsiasi altra forma di messa a disposizione, il raffronto o l’interconnessione, la limitazione, la cancellazione o la distruzione.”

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI AI SENSI DELL’ART. 13 GDPR 679/2016

Articolo 13 – Informazioni da fornire qualora i dati personali siano raccolti presso l’interessato
1. In caso di raccolta presso l’interessato di dati che lo riguardano, il titolare del trattamento fornisce all’interessato, nel momento in cui i dati personali sono ottenuti, le seguenti informazioni:
a) l’identità e i dati di contatto del titolare del trattamento e, ove applicabile, del suo rappresentante;
b) i dati di contatto del responsabile della protezione dei dati, ove applicabile;
c) le finalità del trattamento cui sono destinati i dati personali nonché la base giuridica del trattamento;
d) qualora il trattamento si basi sull’articolo 6, paragrafo 1, lettera f), i legittimi interessi perseguiti dal titolare del trattamento o da terzi;
e) gli eventuali destinatari o le eventuali categorie di destinatari dei dati personali;
f) ove applicabile, l’intenzione del titolare del trattamento di trasferire dati personali a un paese terzo o a un’organizzazione internazionale e l’esistenza o l’assenza di una decisione di adeguatezza della Commissione o, nel caso dei trasferimenti di cui all’articolo 46 o 47, o all’articolo 49, secondo comma, il riferimento alle garanzie appropriate o opportune e i mezzi per ottenere una copia di tali dati o il luogo dove sono stati resi disponibili.

2. In aggiunta alle informazioni di cui al paragrafo 1, nel momento in cui i dati personali sono ottenuti, il titolare del trattamento fornisce all’interessato le seguenti ulteriori informazioni necessarie per garantire un trattamento corretto e trasparente:
a) il periodo di conservazione dei dati personali oppure, se non è possibile, i criteri utilizzati per determinare tale periodo;
b) l’esistenza del diritto dell’interessato di chiedere al titolare del trattamento l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento, oltre al diritto alla portabilità dei dati;
c) qualora il trattamento sia basato sull’articolo 6, paragrafo 1, lettera a), oppure sull’articolo 9, paragrafo 2, lettera a), l’esistenza del diritto di revocare il consenso in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca;
d) il diritto di proporre reclamo a un’autorità di controllo;
e) se la comunicazione di dati personali è un obbligo legale o contrattuale oppure un requisito necessario per la conclusione di un contratto, e se l’interessato ha l’obbligo di fornire i dati personali nonché le possibili conseguenze della mancata comunicazione di tali dati;
f) l’esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione di cui all’articolo 22, paragrafi 1 e 4, e, almeno in tali casi, informazioni significative sulla logica utilizzata, nonché l’importanza e le conseguenze previste di tale trattamento per l’interessato.

3. Qualora il titolare del trattamento intenda trattare ulteriormente i dati personali per una finalità diversa da quella per cui essi sono stati raccolti, prima di tale ulteriore trattamento fornisce all’interessato informazioni in merito a tale diversa finalità e ogni ulteriore informazione pertinente di cui al paragrafo 2.

4. I paragrafi 1, 2 e 3 non si applicano se e nella misura in cui l’interessato dispone già delle informazioni.

Il Titolare del trattamento è CanaveseLAB3.0 Snc di Scagnolari Sonia
Sede legale Via Canton Enrico, 34 10015 Scarmagno – Torino
P.IVA E C.F. 11203620015 | NUMERO REA TO-1195694
Tel. +39 329 8276826
Mail info@canaveselab.com


FINALITÀ E TIPOLOGIA DATI TRATTATI


I dati personali raccolti da questo sito sono: nome, cognome, numero di telefono, indirizzo mail, indirizzi IP, non sono raccolte direttamente informazioni rispetto “a uno o più elementi caratteristici della sua identità fisica, fisiologica, genetica, psichica, economica, culturale o sociale”.

FINALITA’

    Le finalità, per cui i dati raccolti potranno essere utilizzati da CanaveseLAB3.0, sono per soddisfare le richieste di informazioni, di consulenza, di assistenza in ambito turistico, ricreativo da parte dell’utente navigatore, per adempiere all’esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta di potenziali clienti. Oppure per assicurare il corretto funzionamento delle pagine del sito, per avere una migliore esperienza di navigazione, per analisi statistiche al fine di comprendere l’utilizzo del sito.

DATI

    I dati sono raccolti da questo Sito (o da applicazioni di parti terze) tramite due tipologie di trattamento: dati volontari e dati di navigazione.
DATI VOLONTARI

L’invio, tramite le modalità sottoelencate è facoltativo, si ritiene quindi acquisito il consenso esplicito e volontario per il trattamento dei dati personali inviati.
Ad esclusione di quanto specificato per i dati di navigazione e per i cookie tecnici, l’utente è libero di fornire i dati personali, il mancato conferimento può tuttavia comportare l’impossibilità di ottenere quanto richiesto a titolo esemplificativo la richiesta di informazioni. Possono essere inseriti volontariamente dal navigatore del sito: email, nome e cognome, con l’invio di richieste tramite form, con la compilazione dei commenti, con l’iscrizione alla newsletter. I suoi dati personali sono raccolti e trattati per le finalità riportate di seguito e saranno utilizzati esclusivamente per l’erogazione del servizio.

Invio comunicazioni, richieste servizi tramite mail
    Comporta l’acquisizione dell’indirizzo mail del mittente, per poter rispondere alla richiesta dell’utente, se all’interno sono presenti altri dati quali numero telefonico, anche questi dati saranno raccolti per la stessa finalità. L’utente utilizzando la comunicazione via mail acconsente all’utilizzo dei dati personali inseriti.


Form di contatto
    I dati degli utenti vengono raccolti tramite moduli online (form), sono di diversi tipi a seconda del servizio che l’utente intende utilizzare. La finalità dei singoli form è di rispondere alle richieste di informazioni dell’utente del sito, adempiere all’esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta di potenziali clienti, e per le finalità indicate nella dicitura del modulo. Tra i dati personali anche l’indirizzo IP, che identifica l’utente. L’utente utilizzando i form acconsente all’utilizzo dei dati personali inseriti.


Newsletter
    Utilizziamo la newsletter per inviare messaggi tramite email che contengono informazioni con articoli del blog limitati all’area territoriale del Canavese, informazioni di carattere turistico ricreativo del Canavese, sugli eventi del Canavese, di promozione di attività commerciali del Canavese, di attività commerciale sui nostri servizi. La registrazione avviene tramite double opt-in, riceverà un’email di conferma che le chiederà nuovamente conferma (cliccando su un pulsante nell’email stessa) per confermare il suo indirizzo email e la sua volontà di procedere all’iscrizione. Successivamente se cambierà idea potrà in qualsiasi momento non ricevere più la nostra newsletter facendo clic sul link di cancellazione nel piè di pagina di ogni email che riceve. Utilizziamo la piattaforma Mailchimp che offre un servizio di gestione indirizzi e invio di messaggi email. Il luogo del trattamento è negli USA. L’utente iscrivendosi alla newsletter acconsente all’utilizzo dei dati personali inseriti.


Commenti
    Inserendo un commento in un articolo, in un post, in una pagina web del sito raccogliamo i dati mostrati nel modulo dei commenti, quali indirizzo IP del visitatore e la stringa del user agent del browser per aiutare il rilevamento dello spam. Una stringa anonimizzata creata dal suo indirizzo email (anche chiamato hash) può essere fornita al servizio Gravatar per vedere se lo sta utilizzando. Privacy policy del servizio Gravatar.Il luogo del trattamento è negli USA. Dopo l’approvazione del suo commento, la sua immagine del profilo, così come il nome, saranno visibile al pubblico nel contesto del suo commento. L’utente utilizzando i commenti acconsente all’utilizzo dei dati personali inseriti.


Le informazioni che riterrà di rendere pubbliche tramite i servizi e gli strumenti messi a disposizione dal sito (a titolo esemplificativo, compilando un commento, od inviando la segnalazione di un evento tramite mail o form), sono forniti consapevolmente e volontariamente, esentando CanaveseLAB3.0 da qualsiasi responsabilità in merito ad eventuali violazioni delle leggi. Spetta all’utente verificare di avere i permessi per l’immissione di dati personali di terzi o di contenuti tutelati dalle norme nazionali ed internazionali. Accetta quindi la presente informativa, più specificamente acconsente che i contenuti inviati siano liberamente diffusi anche a terzi.

DATI DI NAVIGAZIONE

I sistemi informatici preposti al funzionamento del Sito acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet (ad esempio, indirizzi IP dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al Sito, l’orario della richiesta e altri parametri relativi al sistema operativo dell’utente). Tali informazioni non sono raccolte per essere associate a soggetti identificati, ma per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni e associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti. Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del Sito e per controllarne il corretto funzionamento e vengono cancellati immediatamente dopo l’elaborazione. Tali dati potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di eventuali reati informatici ai danni del Sito.

Indirizzo IP (Internet Protocol address)

    la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet, è un dato personale e viene raccolto in modo automatico direttamente per il normale funzionamento del sito o tramite terze parti attraverso i Cookie, a cui si rimanda all’informativa nella pagina web Cookie.
    L’indirizzo IP è acquisito, da CanaveseLAB3.0, anche per ragioni di sicurezza (filtri antispam) e sarà trattato in base ai legittimi interessi del Titolare, ad esempio per bloccare tentativi di danneggiamento, non sarà utilizzato per identificare l’utente o per la sua profilazione. Per il corretto funzionamento dei servizi saranno utilizzati file di Log di sistema, anche da terze parti per web hosting e servizi tecnici.


MODALITÀ DEL TRATTAMENTO


Oltre a queste informazioni, per garantirle un trattamento dei suoi dati il più corretto e trasparente possibile, deve essere a conoscenza del fatto che viene effettuato prevalentemente tramite strumenti informatici, adottando le opportune misure di sicurezza volte ad impedire l’accesso, la divulgazione, la modifica o la distruzione non autorizzate. I dati saranno trattati per conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti e per il tempo strettamente necessario per conseguire gli stessi.
Per i dettagli sui tempi di conservazione è possibile contattare il Titolare tramite mail all’indirizzo indicato nei dati del Titolare.
Oltre al Titolare, in alcuni casi, hanno accesso ai dati categorie di incaricati coinvolti nell’organizzazione aziendale ovvero soggetti esterni (fornitori: hosting provider, fornitori di servizi). L’elenco nominativo completo può essere richiesto al Titolare perché i fornitori possono cambiare durante la nostra attività. Sono utilizzati per la conservazione e l’elaborazione dei dati servizi di web hosting e in Cloud che permettono il salvataggio e la gestione dei backup su server gestiti dal fornitore del servizio stesso.

LUOGO DEL TRATTAMENTO


I dati raccolti dal sito sono trattati presso la sede del Titolare del Trattamento ed in ogni altro luogo in cui le parti coinvolte nel trattamento siano localizzate. I dati raccolti sono conservati ed elaborati presso il web hosting reso disponibile da 1&1 Internet SE, Elgendorfer Str. 57, 56410 Montabaur, Germania, nel centro di elaborazione dati Cloudflare, San Francisco, USA. Possono essere conservati ed elaborati presso le piattaforme in Cloud di TeamSystem S.p.A Via Sandro Pertini, 88 – 61122 Pesaro.

DIRITTI DEGLI INTERESSATI


L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano e in tal caso, di ottenere l’accesso ai dati personali e alle informazioni raccolte, ha il diritto di rettifica, diritto alla cancellazione (“oblio”), diritto di opposizione al trattamento, diritto alla limitazione del trattamento, diritto alla portabilità dei dati, diritto di proporre un reclamo a un’autorità di controllo, diritto di opposizione.

Articolo 15 – Diritto di accesso dell’interessato
    1. L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano e in tal caso, di ottenere l’accesso ai dati personali e alle seguenti informazioni:
    a) le finalità del trattamento;
    b) le categorie di dati personali in questione;
    c) i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati, in particolare se destinatari di paesi terzi o organizzazioni internazionali;
    d) quando possibile, il periodo di conservazione dei dati personali previsto oppure, se non è possibile, i criteri utilizzati per determinare tale periodo;
    e) l’esistenza del diritto dell’interessato di chiedere al titolare del trattamento la rettifica o la cancellazione dei dati personali o la limitazione del trattamento dei dati personali che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento;
    f) il diritto di proporre reclamo a un’autorità di controllo;
    g) qualora i dati non siano raccolti presso l’interessato, tutte le informazioni disponibili sulla loro origine;
    h) l’esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione di cui all’articolo 22, paragrafi 1 e 4, e, almeno in tali casi, informazioni significative sulla logica utilizzata, nonché l’importanza e le conseguenze previste di tale trattamento per l’interessato.
    2. Qualora i dati personali siano trasferiti a un paese terzo o a un’organizzazione internazionale, l’interessato ha il diritto di essere informato dell’esistenza di garanzie adeguate ai sensi dell’articolo 46 relative al trasferimento.
    3. Il titolare del trattamento fornisce una copia dei dati personali oggetto di trattamento. In caso di ulteriori copie richieste dall’interessato, il titolare del trattamento può addebitare un contributo spese ragionevole basato sui costi amministrativi. Se l’interessato presenta la richiesta mediante mezzi elettronici, e salvo indicazione diversa dell’interessato, le informazioni sono fornite in un formato elettronico di uso comune.
    4. Il diritto di ottenere una copia di cui al paragrafo 3 non deve ledere i diritti e le libertà altrui.


Articolo 16 – Diritto di rettifica

    L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la rettifica dei dati personali inesatti che lo riguardano senza ingiustificato ritardo. Tenuto conto delle finalità del trattamento, l’interessato ha il diritto di ottenere l’integrazione dei dati personali incompleti, anche fornendo una dichiarazione integrativa.



Articolo 17 – Diritto alla cancellazione («diritto all’oblio»)
    1. L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la cancellazione dei dati personali che lo riguardano senza ingiustificato ritardo e il titolare del trattamento ha l’obbligo di cancellare senza ingiustificato ritardo i dati personali, se sussiste uno dei motivi seguenti:
    a) i dati personali non sono più necessari rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti o altrimenti trattati;
    b) l’interessato revoca il consenso su cui si basa il trattamento conformemente all’articolo 6, paragrafo 1, lettera a), o all’articolo 9, paragrafo 2, lettera a), e se non sussiste altro fondamento giuridico per il trattamento;
    c) l’interessato si oppone al trattamento ai sensi dell’articolo 21, paragrafo 1, e non sussiste alcun motivo legittimo prevalente per procedere al trattamento, oppure si oppone al trattamento ai sensi dell’articolo 21, paragrafo 2;
    d) i dati personali sono stati trattati illecitamente;
    e) i dati personali devono essere cancellati per adempiere un obbligo legale previsto dal diritto dell’Unione o dello Stato membro cui è soggetto il titolare del trattamento;
    f) i dati personali sono stati raccolti relativamente all’offerta di servizi della società dell’informazione di cui all’articolo 8, paragrafo 1.
    2. Il titolare del trattamento, se ha reso pubblici dati personali ed è obbligato, ai sensi del paragrafo 1, a cancellarli, tenendo conto della tecnologia disponibile e dei costi di attuazione adotta le misure ragionevoli, anche tecniche, per informare i titolari del trattamento che stanno trattando i dati personali della richiesta dell’interessato di cancellare qualsiasi link, copia o riproduzione dei suoi dati personali. 3.I paragrafi 1 e 2 non si applicano nella misura in cui il trattamento sia necessario:
    a) per l’esercizio del diritto alla libertà di espressione e di informazione;
    b) per l’adempimento di un obbligo legale che richieda il trattamento previsto dal diritto dell’Unione o dello Stato membro cui è soggetto il titolare del trattamento o per l’esecuzione di un compito svolto nel pubblico interesse oppure nell’esercizio di pubblici poteri di cui è investito il titolare del trattamento;
    c) per motivi di interesse pubblico nel settore della sanità pubblica in conformità dell’articolo 9, paragrafo 2, lettere h) e i), e dell’articolo 9, paragrafo 3;
    d) a fini di archiviazione nel pubblico interesse, di ricerca scientifica o storica o a fini statistici conformemente all’articolo 89, paragrafo 1, nella misura in cui il diritto di cui al paragrafo 1 rischi di rendere impossibile o di pregiudicare gravemente il conseguimento degli obiettivi di tale trattamento; o e) per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria.


Articolo 18 – Diritto di limitazione di trattamento
    1. L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la limitazione del trattamento quando ricorre una delle seguenti ipotesi:
    a) l’interessato contesta l’esattezza dei dati personali, per il periodo necessario al titolare del trattamento per verificare l’esattezza di tali dati personali;
    b) il trattamento è illecito e l’interessato si oppone alla cancellazione dei dati personali e chiede invece che ne sia limitato l’utilizzo;
    c) benché il titolare del trattamento non ne abbia più bisogno ai fini del trattamento, i dati personali sono necessari all’interessato per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria;
    d) l’interessato si è opposto al trattamento ai sensi dell’articolo 21, paragrafo 1, in attesa della verifica in merito all’eventuale prevalenza dei motivi legittimi del titolare del trattamento rispetto a quelli dell’interessato.
    2. Se il trattamento è limitato a norma del paragrafo 1, tali dati personali sono trattati, salvo che per la conservazione, soltanto con il consenso dell’interessato o per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria oppure per tutelare i diritti di un’altra persona fisica o giuridica o per motivi di interesse pubblico rilevante dell’Unione o di uno Stato membro.
    3. L’interessato che ha ottenuto la limitazione del trattamento a norma del paragrafo 1 è informato dal titolare del trattamento prima che detta limitazione sia revocata.


Articolo 19 – Obbligo di notifica in caso di rettifica o cancellazione dei dati personali o limitazione del trattamento

    Il titolare del trattamento comunica a ciascuno dei destinatari cui sono stati trasmessi i dati personali le eventuali rettifiche o cancellazioni o limitazioni del trattamento effettuate a norma dell’articolo 16, dell’articolo 17, paragrafo 1, e dell’articolo 18, salvo che ciò si riveli impossibile o implichi uno sforzo sproporzionato. Il titolare del trattamento comunica all’interessato tali destinatari qualora l’interessato lo richieda.



Articolo 20 – Diritto alla portabilità dei dati

    1. L’interessato ha il diritto di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che lo riguardano forniti a un titolare del trattamento e ha il diritto di trasmettere tali dati a un altro titolare del trattamento senza impedimenti da parte del titolare del trattamento cui li ha forniti qualora:
    a) il trattamento si basi sul consenso ai sensi dell’articolo 6, paragrafo 1, lettera a), o dell’articolo 9, paragrafo 2, lettera a), o su un contratto ai sensi dell’articolo 6, paragrafo 1, lettera b); e
    b) il trattamento sia effettuato con mezzi automatizzati.
    2. Nell’esercitare i propri diritti relativamente alla portabilità dei dati a norma del paragrafo 1, l’interessato ha il diritto di ottenere la trasmissione diretta dei dati personali da un titolare del trattamento all’altro, se tecnicamente fattibile.
    3. L’esercizio del diritto di cui al paragrafo 1 del presente articolo lascia impregiudicato l’articolo 17. Tale diritto non si applica al trattamento necessario per l’esecuzione di un compito di interesse pubblico o connesso all’esercizio di pubblici poteri di cui è investito il titolare del trattamento.
    4. Il diritto di cui al paragrafo 1 non deve ledere i diritti e le libertà altrui.



Articolo 21 – Diritto di opposizione

    1. L’interessato ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento, per motivi connessi alla sua situazione particolare, al trattamento dei dati personali che lo riguardano ai sensi dell’articolo 6, paragrafo 1, lettere e) o f), compresa la profilazione sulla base di tali disposizioni. Il titolare del trattamento si astiene dal trattare ulteriormente i dati personali salvo che egli dimostri l’esistenza di motivi legittimi cogenti per procedere al trattamento che prevalgono sugli interessi, sui diritti e sulle libertà dell’interessato oppure per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria.
    2. Qualora i dati personali siano trattati per finalità di marketing diretto, l’interessato ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei dati personali che lo riguardano effettuato per tali finalità, compresa la profilazione nella misura in cui sia connessa a tale marketing diretto.
    3. Qualora l’interessato si opponga al trattamento per finalità di marketing diretto, i dati personali non sono più oggetto di trattamento per tali finalità.
    4. Il diritto di cui ai paragrafi 1 e 2 è esplicitamente portato all’attenzione dell’interessato ed è presentato chiaramente e separatamente da qualsiasi altra informazione al più tardi al momento della prima comunicazione con l’interessato.
    5. Nel contesto dell’utilizzo di servizi della società dell’informazione e fatta salva la direttiva 2002/58/CE, l’interessato può esercitare il proprio diritto di opposizione con mezzi automatizzati che utilizzano specifiche tecniche.
    6. Qualora i dati personali siano trattati a fini di ricerca scientifica o storica o a fini statistici a norma dell’articolo 89, paragrafo 1, l’interessato, per motivi connessi alla sua situazione particolare, ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguarda, salvo se il trattamento è necessario per l’esecuzione di un compito di interesse pubblico.



Per esercitare i propri diritti potrà inviare alla mail al Titolare del Trattamento all’indirizzo indicato nei dati del Titolare.

MODIFICHE ALL’INFORMATIVA


Potrebbero essere apportate delle modifiche alla presente Informativa, con l’inserimento di nuovi servizi, oppure per adeguamenti normativi, la invitiamo pertanto a consultare periodicamente questa pagina.


La presente informativa è inerente esclusivamente l’utilizzo del sito www.canaveselab.com. CanaveseLAB3.0 non è responsabile delle modalità di trattamento dei dati personali, di siti web esterni, i cui contenuti non sono di competenza di CanaveseLAB3.0, collegati tramite link e di conseguenza consultabili partendo dal nostro sito. Per i dati personali raccolti da siti web terzi, attraverso possibili cookie, la invitiamo a prendere visione dell’informativa estesa nella sezione Cookie.


Aggiornamento del 24/05/2018

This website uses to give you the best experience. Agree by clicking the 'Accept' button.

This content is blocked. Accept cookies to view the content.

This content is blocked. Accept cookies to view the content.

This content is blocked. Accept cookies to view the content.