16_ID_romano_canavese

INVASIONE DIGITALE A ROMANO CANAVESE: COMPIUTA!

Sono arrivati da diverse parti del Piemonte, nel pomeriggio di sabato 30 aprile, i partecipanti all’invasione digitale di Romano Canavese! Il gruppo ha visitato le botteghe artigiane della Via dei Mestieri ma, anche, l’imperdibile mostra “Il Liberty a Tavola” che la Fondazione Arte Nova propone fino al 9 luglio.

16_invasioni_digitali_romano_canavese

Tra le botteghe più caratteristiche e che hanno colpito i visitatori si segnalano Barababac Gioielli, la Liuteria Canavesana, la sartoria Sogni e Desideri, la falegnameria Capricci di Legno, il laboratorio Fucine d’Arte e le immagini dello Studio Photographer.

Grande la curiosità degli “invasori digitali” di fronte agli angoli più antichi del paese tra cui la chiesa di Santa Marta, che da giugno ad agosto tornerà ad ospitare i concerti di musica antica della stagione Antiqua, la ghiacciaia e il ricetto medievale con caratteristica torre dell’orologio.

Le immagini scattate dai partecipanti con fotocamere e telefonini, realizzate inserendo il caratteristico “ragnetto meccanico cartaceo”, sono state poi pubblicate sul sito http://www.invasionidigitali.it/ e su tutti i social network a cui i diretti interessati sono iscritti.
santa_marta_romano_canavese Il pubblico, di diverse età e provenienza, si è mostrato piacevolmente incuriosito dal piccolo borgo, dalla cura con cui sono state allestite le botteghe, dalla mostra e dallo straordinario ortensieto con oltre 100 varietà diverse di ortensie.

Le “invasioni digitali” sono un modo nuovo e dinamico per fare turismo utilizzando in maniera intelligente i nuovi supporti informatici. Con l’esperienza di Romano, esse si confermano un veicolo di informazione e scoperta del territorio decisamente vincente.

Tags: , ,






Trackback dal tuo sito.

Debora Bocchiardo

Debora Bocchiardo

Come un torrente,guardo sempre avanti...aggiro gli ostacoli come l'acqua che scorre per raggiugere sempre nuove spiagge e vivere nuove avventure!

Lascia un commento