Mostre e Cultura

PHANTASMAGORICAL

16_phantasmagorical_patrizia_piga_mini

 Dal 12 al 27 Novembre 2016
  Villa Remmert Ciriè (TO)


Da sabato 12 a domenica 27 novembre 2016, a Ciriè, nella splendida cornice di Villa Remmert, in mostra “PHANTASMAGORICAL” di Patrizia Piga.

Immagini dedicate al mondo alimentare, già proposte a EXPO 2015 e al Salone del Gusto di Torino.
Oltre a tutti e 13 i foodscape, ci saranno per la prima volta, anche le storielle, e… anche le foto del “behind the scene” di ogni foodscape.

“L’abbondanza di cibo a disposizione di tutti. Un mondo idilliaco dove gli alimenti non mancano ma si creano con la sola forza dell’immaginazione.
Un mondo di sognatori che contemplano la bellezza improbabile e vedono la forza del mare mosso in movimenti schiumati di birra, o dove la vellutata foglia di cavolo verza prende la forma di un cappuccetto di ragazza con una lanterna.
Ispirandomi alle opere di Magritte, De Chirico, alla corrente di Lorenzo Alessandri, ho cercato di trasmettere con le mie foto il potere del pensiero surreale. Un pensiero che stravolge le regole e con sottile ironia abbatte i confini di quel mondo che sembra così stabilito, tradizionale, privo di sorprese… E da quel mondo fa uscire una scintilla!
Ero attratta dalle foto di taglio surrealista che vedevo comparire sul web negli ultimi anni. Da questa ispirazione e dalla mia esperienza come fotografa di food è nata l’idea di costruire dei paesaggi col cibo. Solo in seguito mi sono imbattuta per caso nei bellissimi foodscape di Carl Warner, e mi sono detta “toh guarda qualcuno matto come me…” Di fatto, i miei lavori si differenziano proprio per il paradosso concettuale ma anche formale. Nelle mie visioni, le proporzioni sono quasi completamente stravolte, e nulla corrisponde alla nostra percezione del vissuto.
È così che una scorza di mezzo limone diventa grande quanto un ombrello, l’anguria diventa una fresca piscina d’estate e i panni stesi al sole sono l’elenco degli ingredienti per una cena. Il tutto condito con qualche reminiscenza delle mie letture di bambina. Tutt’altro che una fuga dalla realtà, ma anzi, l’invito a creare il proprio mondo. Il mio è questo, una dimensione dove attingere, raccogliere, curare, contemplare, tutto ciò che è fuori e dentro di noi. http://patriziapiga.it/about-the-project/


PHANTASMAGORICAL – Ciriè

16_phantasmagorical_patrizia_piga

INFORMAZIONI
Comune di Ciriè

sarà visitabile nei weekend di novembre 2016,
dalle 14.00 alle 18.00.







Autore CanaveseLab

Autore CanaveseLab

Per farsi trovare occorre farsi conoscere

Lascia un commento

This website uses to give you the best experience. Agree by clicking the 'Accept' button.

This content is blocked. Accept cookies to view the content.

This content is blocked. Accept cookies to view the content.

This content is blocked. Accept cookies to view the content.