Mostre e Cultura

Mostra della Ceramica di Castellamonte: Terra!

16_mostra_della_ceramica_castellamonte_mini

 Dal 03 Settembre al 16 Ottobre 2016
  Castellamonte (TO)


Da sabato 3 settembre a domenica 16 ottobre 2016, a Castellamonte, si svolgerà la 56ª Mostra della Ceramica.

Il tema quest’anno della Mostra della ceramica di Castellamonte è Terra! Esclamazione che è “un arrivo, un avvistamento, ma anche un desiderio, una sorpresa, una speranza.” Terra come l’argilla, la terra rossa di Castellamonte, quella da cui ha origine la tradizione ceramica.

Palazzo dei Conti Botton

Piano terra omaggio a Luigi Stoisa (nato nel 1958 a Selvaggio di Giaveno – Torino – dove vive e lavora). Dal segno alla materia è il fil rouge che avvolge la sua mostra, passando anche per la pittura e le installazioni, come tappe e momenti integranti del suo fare.

Primo piano una collettiva di artisti: un excursus che va da giovanissime generazioni a figure con un percorso di carriera, invece, già ben definito.

Nei due piani di Palazzo Botton, inoltre, saranno sparse alcune preziose opere della collezione permanente di Castellamonte, firmate da Carlo Zauli, Umberto Mastroianni, Nanni Valentini e Enrico Bay.

Rotonda Antonelliana

Luigi Stoisa ha realizzato un lavoro site specific, con forme ovoidali smaltate di bianco (realizzate nei laboratori dell’azienda La Castellamonte) che galleggiano sospesi nelle nicchie della rotonda.

Centro Congressi “Piero Martinetti”

La terza sezione della Mostra della Ceramica si svolge al Centro Congressi “Piero Martinetti”.

Al piano terra un viaggio di parole e immagini racconta la storia delle famose stufe di Castellamonte, ancora oggi oggetti di pregio e di ricercato design. Un video racconta le cave di argilla rosse che fanno da corona a Castellamonte, un paesaggio primitivo e selvaggio in cui si impastano le radici del territorio. E soprattutto la tradizione storica, dall’Ottocento fino a oggi, con una produzione contemporanea vivace e innovativa, spesso legata a progetti realizzati da artisti, da riscoprire anche nei laboratori del territorio.
Da qui si parte per seguire quello che è il Circuito dei laboratori, un viaggio alla scoperta di una produzione artigianale che costituisce un’eccellenza internazionale. L’invito è quello di conoscere dal vivo la sua pratica nei luoghi di produzione, che saranno aperti e a disposizione del pubblico.

Sui due pian superiori, invece, una ricca collettiva di artisti di Castellamonte racconta la vivacità di una scena artistica animata da generazioni, stili e tecniche diverse, pur nella loro eterogeneità dedita al materiale dell’argilla e no.

Castello di Castellamonte

Alcuni artisti di Castellamonte sono presenti poi anche in altri punti espositivi.
Negli spazi del giardino, trasformato in un orto botanico fantastico, è allestita una mostra dedicata a Miro Gianola, figura che celebra i cinquant’anni di carriera e a cui va un omaggio storico, con opere che partono dalla fine degli anni Sessanta.

Nella Cappella del Castello, poi, prende casa un’installazione di Anna Torriero mentre all’interno del Castello una di Giovanni Matano.

Casa Gallo

Casa Gallo – Cantiere delle Arti una collettiva presenta un felice dialogo tra opere. Sandra Baruzzi e Guglielmo Marthyn, padroni di casa nel loro atelier, ospitano Roberto Castellano e Roberto Perino.

Casa Museo Famiglia Allaira

La Casa Museo Famiglia Allaira offre, invece, un piccolo percorso nel passato all’interno di un’abitazione storica.

Centro Ceramico Museo Fornace Pagliero

Altro spazio privato che entra nel circuito della Mostra. Enorme e bellissima fabbrica nata nel 1814 oggi restaurata e trasformata in museo, in cui gli spazi espositivi sono intercalati dalle antiche macchine, dagli attrezzi così come da prototipi della produzione di una volta. Molte le mostre proposte, tra cui la personale di Enzo Scuderi , “Cocci Rugginosi”.

Inoltre, com’è ormai tradizione, il Liceo Artistico Statale “F. Faccio “ di Castellamonte partecipa alla 56^ Mostra della Ceramica.

Circuito Musei Ceramica Antica tra Piemonte e Liguria

La 56ª edizione della Mostra della Ceramica di Castellamonte è organizzata quest’anno in sinergia con il Museo Civico di Arte Antica di Palazzo Madama, il Museo della Ceramica di Mondovì, i Musei di Savona e di Albisola Marina e Albisola Superiore, all’interno del Progetto Terra di Mezzo.

Cartina

INFORMAZIONI:
Orari di visita: sabato e domenica 10-13 e 14.30-19; ingresso gratuito
Per gruppi su appuntamento telefonando al numero 0124.5187216, 335.1404689;
o scrivendo una e-mail a cultura@comune.castellamonte.to.it

Tags: ,






Autore CanaveseLab

Autore CanaveseLab

Per farsi trovare occorre farsi conoscere

Lascia un commento

Devi essere loggato per postare un commento.

This website uses to give you the best experience. Agree by clicking the 'Accept' button.

This content is blocked. Accept cookies to view the content.

This content is blocked. Accept cookies to view the content.

This content is blocked. Accept cookies to view the content.