Feste e Tradizioni

Fiera di San Savino a Ivrea

san_savino_2015

 Dal 02 al 07 Luglio 2015
  Ivrea (TO)


Da giovedì 2 luglio a martedì 7 luglio 2015 Ivrea festeggia il suo Santo patrono: San Savino.

Giovedì 2 luglio
alle ore 18:00, prende il via il programma ufficiale della Fiera di San Savinopresso la seicentesca chiesa di San Nicola, in Via Sant’Arborio Varmondo 32. In questa sede, alla presenza del Vescovo di Ivrea Mons. Edoardo Aldo Cerrato, avviene l’investitura ufficiale dei priori, che rappresentano i sei quartieri della città.

san_savino_2015_locandinaAlle ore 21:00, nel teatro cittadino, la Banda Musicale Città di Ivrea, diretta dal Maestro Alessandro Data, si esibisce in un concerto per quanti si recheranno al Teatro Giacosa. L’ingresso è libero fino ad esaurimento posti.

Venerdì 3 luglio 2015
alle ore 19:00 Piazza Ottinetti si trasforma e diventa “La piazza dei sapori”, grazie alle Pro Loco di Bollengo, Cossano, Fiorano, Perosa, Samone, San Bernardo e Stambino.

Alle ore 21:00 le carrozze diventano le protagoniste dello spettacolo con “Carrozze sotto le stelle”. Cento attacchi delle tipologie più varie sfileranno per le vie della città e nel centro storico: via Palestro, piazza di Città, corso Cavour, il Borghetto, piazza Lamarmora, corso Nigra, corso Cavour e corso Botta. Il raduno delle carrozze è previsto in c.so Botta e c.so Massimo D’azeglio.

Sabato 4 luglio 2015
alle ore 9:30 in Sala Santa Marta il convegno promosso dalla Città di Ivrea e dalla Associazione Festa e Fiera di San Savino sul tema “San Savino, da festa patronale ad evento nazionale”.

Alle ore 16:00 in Piazza Freguglia il primo giorno della fiera equina, Presentazione degli spettacolari attacchi lunghi, splendidi fiori all’occhiello della realtà equestre del Canavese.

Alle ore 19:00 in Piazza Ottinetti apertura dei ristoranti.

Alle ore 21:00 prende il via “La notte di San Savino”. Sfilata per le vie cittadine di centinaia di figuranti, bande musicali e carri allegorici che faranno conoscere le manifestazioni più importanti che avvengono nell’arco di un anno nell’anfiteatro morenico di Ivrea. La sfilata di svolgerà secondo il percorso: via Palesto, via Arduino, piazza Gioberti (Maretta), Borghetto, piazza Lamarmora, C.so Nigra, c.so Cavour, c.so Botta, parteciperanno i Comuni di Bollengo, Caluso, Chiaverano, Cossano C.se, Montalto Dora, Nomaglio, Pavone C.se, Piverone, Samone, Settimo Rottaro, Strambino, Tavagnasco e San Bernardo d’Ivrea.

Domenica 5 luglio 2015
dalle ore 7:30 il secondo giorno della fiera equina. La sistemazione degli esemplari partecipanti nell’area dei giardini pubblici ed esposizione degli esemplari in P.zza Freguglia.

Alle ore 8:00 apertura dello storico mercato di San Savino. Esposizione di “Ruote storiche” in Corso Nigra, il “Mercato del piccolo antiquariato”, le macchine agricole nuove e d’epoca e in Via Arduino pittori, scultori ed artigiani.

Alle ore 17.00 in Piazza di Città, la premiazione dei migliori soggetti presentati sul ring.

Alle ore 22:30 il tradizionale spettacolo pirotecnico in onore di San Savino.

Martedì 7 luglio la festa si conclude con la celebrazione della Santa messa in onore di San Savino, presieduta dal Vescovo di Pinerolo, Pier Giorgio Debernardi, concelebrata dal Vescovo di Ivrea, Mons. Edoardo Aldo Cerrato.

Eventi collaterali

    1. Giovedì 2 luglio 2015
      durante l’insediamento dei Priori di San Savino, letture su Santi storici a cura di Gabriella Gianotti.
      Sabato 4 luglio
      Al pomeriggio nei giardini pubblici di Corso Botta battesimo della sella per bambini, a cura dei circoli ippici del Canavese.
      Alla sera in Piazza Ottinetti, si balla con l’orchestra spettacolo di Loris Gallo.
      In Piazza Gioberti (Maretta) la storica fagiolata del Carnevale aprirà un originale punto di ristoro.
      Domenica 5 luglio
      In Piazza di Città esibizione del gruppo folcloristico di musiche popolari Associazione culturale per la divulgazione della danza popolare “La rondanza” di Ivrea.
      Al Parco della Polveriera in collaborazione con la proloco Serra Morena passeggiate ecologiche a dorso di animali per bambini e famiglie.
      Domenica 5 e Martedì 7 luglio con orario 10-12 e 15-18
      – apertura della mostra “La vite e il vino in Canavese” in Piazza Ottinetti – cortile interno Museo Civico
      – aperture e visite guidate del Museo Garda e del Castello del Conte Verde di Ivrea.
      Martedì 7 luglio alle 16:30 nel cortile interno di Piazza Ottinetti incontro culturale e presentazione del nuovo studio sul Canavese “La natura e l’uomo” di Pierto Ramella.
  • Tags:






    Autore CanaveseLab

    Autore CanaveseLab

    Per farsi trovare occorre farsi conoscere

    Lascia un commento

    This website uses to give you the best experience. Agree by clicking the 'Accept' button.

    This content is blocked. Accept cookies to view the content.

    This content is blocked. Accept cookies to view the content.

    This content is blocked. Accept cookies to view the content.