Mostre e Cultura

55a Mostra della Ceramica di Castellamonte

55_mostra_castellamonte

Luigi Mainolfi

a cura di Guido Curto
 Dal 06 Giugno al 06 Settembre 2015
  Palazzo Botton , Piazza Martiri Della Libertà, 28, Castellamonte (TO)


Prende il via, sabato 6 giugno, la 55esima Mostra della ceramica di Castellamonte “Ac principio terra universa”, tratto dall’incipit di un bellissimo brano di Cicerone, dedicata alla “divina” bellezza e ricchezza di nostra Madre Terra.

L’esposizione 2015 si inserisce in un contesto di valorizzazione del territorio canavesano, che vede coinvolti i Comuni di Agliè e San Giorgio Canavese nel progetto “Tre Terre Canavesane”.

La mostra centrale, al primo piano di Palazzo Botton, è dedicata a Luigi Mainolfi. Il celebre artista espone al primo piano di Palazzo Botton una serie di sculture realizzate tra 1981 e 2015 utilizzando proprio la terracotta di Castellamonte.

Al piano terra, sempre di Palazzo Botton, ci sarà la possibilità di visitare “Differenti Terre”, la seconda sezione della mostra, dove espongono dieci artisti contemporanei attivi in Piemonte, che utilizzano la terracotta, senza però essere esclusivamente dei ceramisti, perché quasi tutti si esprimono anche con altri “media”, dalla pittura all’installazione. Locandina-CASTELLAMONTE-72_total

Al Centro Congressi “Martinetti”, la terza sezione, “Fruit & Vegetables” presenta una trentina di opere, in terracotta, realizzate dai Maestri dell’Associazione Artisti della Ceramica in Castellamonte e da altri autori del Territorio, che hanno, come ricorda il titolo, un’iconografia dedicata ad alcuni dei doni di Madre Terra: la frutta e gli ortaggi.
Sarà inoltre presente un’esposizione di stufe e di oggetti artigianali di ceramica curata dagli artigiani di Castellamonte.

“Calore e colore” è l’allestimento dedicato a delle vere e proprie opere d’arte quali sono le stufe antiche e d’artista, la cui cornice è il Castello di Castellamonte.

Il Liceo Artistico Felice Faccio di Castellamonte espone, nelle aule dell’Istituto, opere realizzate dai docenti-artisti e dai migliori studenti, la mostra, a cura del Dirigente del Liceo, l’artista Ennio Rutiliano, è intitolata “All Together”, come la nota canzone dei Beatles.

Laboratori e workshop con l’Accademia Albertina di Belle Arti di Torino.
Il professore di Scultura Raffaele Mondazzi:
sabato 6 giugno, nel piazzale antistante Palazzo Botton, alle ore 11:00 “metterà in scena” con alcuni studenti un laboratorio di ceramica Raku, mentre sabato 27 giugno realizzerà un Workshop di scultura, utilizzando la terra di Castellamonte, sulla terrazza antistante Palazzo Botton, dalle ore 11:00 alle 18:00.

Inaugurazione Sabato 6 giugno 2015, ore 11; al pomeriggio dalle ore 15 in poi inaugurano tutte le altre mostre collaterali allestite a Casa Gallo, Casa Museo “Famiglia Allaira”, Centro Ceramico Fornace Pagliero, La Castellamonte.

Locandina

Informazioni
    Giorni di apertura:
    dal 6 giugno al 19 luglio; dal 14 agosto al 6 settembre 2015;
    orari di visita:
    sabato e domenica 10-13; 14.30-19
    o su appuntamento telefonando al numero 0124.5187216-335.1404689 o e-mail a cultura.castellamonte@reteunitaria.piemonte.it
Ingresso gratuito
Punto informativo: Centro Congressi “P. Martinetti”, via Educ, Castellamonte (Torino)


LA CERAMICA DI CASTELLAMONTE NEL XVII SECOLO

 

Tags: , , , ,






Autore CanaveseLab

Autore CanaveseLab

Per farsi trovare occorre farsi conoscere

Lascia un commento

Devi essere loggato per postare un commento.

This website uses to give you the best experience. Agree by clicking the 'Accept' button.

This content is blocked. Accept cookies to view the content.

This content is blocked. Accept cookies to view the content.

This content is blocked. Accept cookies to view the content.