Cereali e legumi in Canavese

1.cereali_scopri_canavese_2018

Cereali e legumi


PIATTELLA CANAVESANA DI CORTEREGGIO

La piattella canavesana di Cortereggio è una varietà locale di fagiolo caratterizzata da piante rampicanti, con buona vigoria vegetativa e marcata copertura fogliare, baccelli di forma appiattita che virano dal verde al giallo ocra con l’incedere della maturazione. La granella è di colore bianco ed è caratterizzata da un epidermide molto sottile. La pezzatura è media: 1.000 semi pesano all’incirca 700 g.

Scopri di più

PIATTELLA CANAVESANA DI CORTEREGGIO


La Piattella Canavesana di Cortereggio predilige terreni di medio impasto, profondi, capaci di immagazzinare acqua. L’areale di San Giorgio Canavese è caratterizzato da ambienti di fondovalle con fortI escursioni termiche giornaliere e rappresenta un habitat ideale per questo fagiolo. La tecnica colturale tipica tradizionale adottata in zone prevede la preparazione del terreno intorno e successivamente la semina manuale dopo alcuni giorni da quella del mais. La raccolta si svolge da luglio sino a settembre e i baccelli prelevati in campo vengono essiccati al suolo.

Antichi mais

Pignoletto rosso


Mais tardivo caratterizzato da un’ottima resa alla macinazione e sapore intenso.
La farina che deriva dalla macinazione dei semi è utilizzata per la produzione di polenta e paste di meliga, si distingue dalle altre sette varietà perché lievemente amarognolo. Spesso è utilizzata in miscela con farina di altre varietà piemontesi.

Nostrano dell’Isola di Quincinetto


La farina è tendenzialmente dolce e oltre alla polenta si producono le Miasse, prodotto tipico di Quincinetto.
L’altezza della pianta e lunghezza del ciclo variabili, spiga cilindrica composta di 16 ranghi, con granella semivitrea di colore arancio con qualità organolettiche e molitorie ottime.

Ostenga del canavese


La farina ha caratteristiche gustative molto apprezzate, se ne ottiene una polenta bianca che colleziona molti estimatori.
La spiga cilindrica composta di otto ranghi, con granella grossa di colore bianco perlato e vitrea.


Paste di meliga

Il mais è la melia o meliga in dialetto.
Le raccomandazioni dell’Associazione degli Antichi Mais prevedono per le Paste di Meliga: la parte di farina di mais deve contenere solo varietà antiche integrali macinate a pietra nel rapporto non inferiore al 75% di mais 25% grano 00

LA RICETTA
  • 1.000 g. di farina di frumento,
  • 500 g. di farina di mais,
  • 1.000 g. di burro,
  • 700 g. di zucchero,
  • 5 uova intere,
  • 10 g. di sale,
  • 1 scorza di limone grattugiata,
  • 1 bustina di lievito.
Per la preparazione del prodotto si incorporano bene il burro e lo zucchero con le uova, il sale e la scorza di un limone. Si setaccia la farina con il lievito e si impasta il tutto, ma non troppo, e si far riposare una decina di minuti in luogo fresco. Si inserisce l’impasto nell’apposita siringa con il disco a stella e si formano degli anelli del diametro esterno di circa 5 centimetri. Quindi si mettono a cuocere sulle apposite teglie a forno moderato.

Miasse o Mijasse

Le Miasse sono croccanti sfoglie di farina di granoturco cotte su apposite piastre accompagnano formaggi dai sapori forti come il Salignun oppure in versioni “più moderne” con la crema di cioccolato!

7. aziende agricole

FONTI:

  • http://www.regione.piemonte.it
  • http://www.piemonteagri.it
  • http://www.antichimaispiemontesi.it
  • http://www.piemonteparchi.it/
  • http://www.prodottidelpaniere.it/antichi-mais-piemontesi/
  • Cucina del Canavese, Fiore Belletti, Priuli e Verlucca Editori, 2005
  • Canavese, Terra di Sapori, testi a cura di Giovanni Ponzetti, Atene del Canavese – Masterblack, 2017
  • I prodotti tipici della provincia di Torino, Censimento e ricerca storica delle produzioni tipiche agroalimentari nella provincia di Torino, Federazione Provinciale Coltivatori Diretti di Torino,200

This website uses to give you the best experience. Agree by clicking the 'Accept' button.

This content is blocked. Accept cookies to view the content.

This content is blocked. Accept cookies to view the content.

This content is blocked. Accept cookies to view the content.