fiori_di_acacia2_miniatura

Le fritelle di fiori di acacia

o meglio FRICIOI AD GASIA

La gasia, la robinia o acacia, è un albero falsamente umile. Emigrata qui in Canavese due o tre secoli fa dall’America del nord, ha un aspetto dimesso: tronco esile, rami un po’ molli, foglie pallide e piccoline. fiori_bosco In realtà è dotata di un subdolo spirito imperialista, e avanza silenziosa a danno delle imponenti querce indigene e dei nobili castagni, portati qui duemila anni fa da altri colonizzatori, gli antichi Romani.

canestrei

I CANASTREI

I canastrei, i canestrelli, sono una macchina del tempo. Stacco il disco dorato e plissettato dalla piastra e mi ritrovo nel mondo luminoso e lontano dell’infanzia, e in un’atmosfera di festa.

Leggerissimo, sottilissimo, il canastrel nasce morbido ma in pochi secondi diventa una cialda che scrocchia e subito si scioglie in bocca. Sa di festa. Infatti da noi, al Masero, raccontavano nonne e mamma, i canestrelli si preparavano per matrimoni e battesimi, le “feste grosse”, in cui sostituivano i confetti.

uova_ripiene_500

Of pin (UOVA RIPIENE)

Anche noi bimbi antichi, al Masero, avevamo il parco giochi: era il pollaio.

Il nostro era di lusso. Comprendeva una travà (travata) grande con soppalco per il fieno, una travà piccola, un vasto spazio aperto ombreggiato da due grandi guiainde, i bagolari. Dalla travà grande pendeva una spericolata altalena che sfiorava, volando, le mangiatoie delle galline e le galline

dulcimer

LA LIUTERIA CANAVESANA

C’è un “luogo del cuore” che visito sempre con piacere a Romano Canavese: la Liuteria Canavesana. Come tradizione, vado a trovare Max e Ivan, i due liutai, con un sacchetto di cioccolatini appena fatti, oggi aromatizzati al sale e liquirizia, secondo un’antica ricetta svedese. Massimo Enrico è stato il mio maestro falegname, durante un appassionante corso annuale, tenutosi ormai qualche anno fa, mentre Ivan Appino era un compagno di corso che ha proseguito, studiando alla Civica Scuola di Liuteria di Milano.
Il laboratorio è nato grazie ad un progetto di valorizzazione del centro storico,

This website uses to give you the best experience. Agree by clicking the 'Accept' button.

This content is blocked. Accept cookies to view the content.

This content is blocked. Accept cookies to view the content.

This content is blocked. Accept cookies to view the content.