fiori_zucca_mini

PAN PULTRUN

Mezzo secolo fa noi bambini al Masero godevamo di una libertà oggi inimmaginabile.

Pericoli, zero. Niente auto, moto, gente sconosciuta. Qualche trattore, varie mucche, cani benevoli.

I campi vicini alle case, ma anche il bosco appena più in là erano il nostro regno; figuriamoci l’orto, proprio lì a portata di corsetta, passando dal pollaio, veloci per sfuggire alle ire dell’immancabile gallo incazzoso. E poi, via nella giungla, tra le file ruvide dei fagioli e le foglie punzecchianti dei cusatìn, le zucchine.