Archivio Autore

Nico Sofia

Nico Sofia

“I genitori danno due cose ai figli: le radici e le ali.” Proverbio indiano del Quebec
15_panorama_chiesa_montestrutto_mini

Montestrutto in Canavese

Lungo la statale 26, che da Ivrea porta verso la Valle d’Aosta, poco prima di arrivare a Settimo Vittone, eccoci raggiungere la piccola frazione di Montestrutto, anticamente denominata “Mons obstructus” proprio per la sua caratteristica principale: quella di essersi sviluppata appoggiata alle rocce del monte.

Passando dietro la centrale elettrica, ben visibile dalla strada, si può lasciare l’automobile in un ampio parcheggio. Scesi dall’auto, di fronte a noi, oltre un immenso prato, le pareti di una splendida falesia, il piccolo paese di origine medievale e, in alto, sulla cima di una collina un pittoresco castello che ricorda le fiabe e domina dall’alto il borgo e la piana.

This website uses to give you the best experience. Agree by clicking the 'Accept' button.

This content is blocked. Accept cookies to view the content.

This content is blocked. Accept cookies to view the content.

This content is blocked. Accept cookies to view the content.