Archivio Autore

Ivano Ruffoni

Ivano Ruffoni

HIKER Ci sono più cose in cielo e in terra, Orazio, di quante ne sogni la tua filosofia. WILLIAM SHAKESPEAR, DA “AMLETO”
terre_ballerine_150x150

LE TERRE BALLERINE

Alla scoperta di un esclusivo fenomeno naturale.

L’itinerario, attraverso un percorso circolare, di poco più di un’ora, costeggiando la riva nord occidentale del Lago Sirio conduce alle “Terre Ballerine”. Uno strato di torba, appoggiato su una superficie d’acqua, sopra il quale cresce il bosco. L’acqua permette alla torba di galleggiare e si può quindi saltellare su questo “esclusivo” tappeto elastico, ad ogni salto anche le piante vicine si muovono. ovviamente se i giorni precedenti è caduta la pioggia l’effetto elastico aumenta.

paraj_auta_bacheca

PARAJ AUTA

La “Paraj Auta” e’ una modesta elevazione, arriva a 354 metri di altezza. Si trova posta fra i comuni di Pavone Canavese ed Ivrea, nello specifico il quartiere Bellavista.
L’itinerario permette di scoprire differenti tipi di vegetazione, ma non solo, si possono infatti ritrovare tracce di antichi popoli che abitavano la regione. Si possono percorrere i comodi sentieri segnalati da paline informative: naturalistiche, geologiche ed archeologiche fino ad incrociare le quattro bacheche degli ingressi principali: A, B, C e D.